Basilicata – Storie di una terra (non) lontana – mostra di Gabriella Nube

con Nessun commento

Basilicata – Storie di una terra (non) lontana  Sabato 17 Giugno 2017, in occasione de “La Notte che non c’era”, nella Strada Sotterranea Nuova del Castello Sforzesco di Vigevano, la Basilicata contemporanea torna a raccontarsi. Dopo i precedenti appuntamenti in Italia e all’estero, la mostra approda ora nella città ducale, con il suo consueto itinerario visivo alla scoperta d’una regione oggi finalmente meno sconosciuta grazie a Matera Capitale europea della Cultura 2019.
I quaranta dipinti in esposizione offrono un’inedita occasione d’incontro con gli umori di una terra affascinante e d’insolita bellezza, un territorio fatto d’incantevoli piccoli borghi da cui, però, chi vi nasce è quasi sempre costretto a partire, in cerca di opportunità altrove. Restano strade e paesi quasi deserti, onirici e suggestivi, inquietanti come il silenzio che vi si respira e che sembra chiederci, spingendosi anche oltre i confini lucani, quale futuro nel tempo del mondo globale è nel destino delle realtà più piccole.
Con le sue quattro sezioni tematiche, il percorso espositivo accompagna il visitatore in uno straniante scenario, sospeso tra sogno e realtà, che intreccia intensi frammenti di vita, luci assolate, paesaggi “lunari” e originali presenze. Un invito al viaggio e allo stupore, in un altrove non distante che è patrimonio collettivo e racconto emblematico della nostra epoca.
L’evento è realizzato in collaborazione con l’Associazione culturale delle Genti Lucane “Rocco Scotellaro” di Vigevano, con il patrocinio del Comune di Vigevano, della Regione Basilicata e del Comune di Gorgoglione (MT).
Gabriella Nube, autrice delle opere pittoriche in mostra e curatrice del progetto, è diplomata al liceo artistico e laureata in storia dell’Arte. Svolge l’attività artista a tempo pieno attraverso una pratica pittorica rigorosamente figurativa, tesa a cogliere le valenze emotive che si celano oltre il dato fisico. Il particolare legame con la Basilicata scaturisce dal ricordo dei racconti della madre, lucana, e dai frequenti soggiorni durante l’infanzia nel paese materno (Gorgoglione), suo personale “archivio emotivo” di ricordi e sensazioni d’elezione.

Dove:  Strada Sotterranea Nuova del Castello di Vigevano

Quando: Dal 17 giugno al 2 luglio 2017 – Inaugurazione Sabato 17 giugno ore 17,30
Venerdì 16,00-19,00
Sabato e Domenica 10,00-12,30 | 16,00-19,00

Per maggiori informazioni:
Tel. 342/0999517
Mail: associazionegentilucane@gmail.com
Sito ufficiale della mostra: www.storiedaunaterranonlontana.it